07.09.2010 - COMUNICATO: E Polis non riprende le pubblicazioni, Preoccupazione del sindacato

La mancata ripresa delle pubblicazioni delle 19 edizioni dei giornale "free press" del Gruppo "E Polis" preoccupa il sindacato dei giornalisti. L'editore che aveva preannunciato ai 130 giornalisti il rientro al lavoro per l'inizio di questa settimana dopo la pausa estiva, non Ŕ stato finora in grado di stabilire una data per la ripresa.

Il Consiglio direttivo dell'Associazione della stampa sarda si riunirÓ lunedý prossimo con il Comitato di redazione del giornale per esaminare la situazione e assumere, di concerto con la Federazione nazionale della stampa, le opportune iniziative. Il sindacato auspica da parte della proprietÓ che l'annunciato piano di risanamento e di rilancio del giornale, supportato dalle indispensabili garanzie, possa essere al pi¨ presto illustrato ai lavoratori. Nel frattempo invita la proprietÓ a mantenere gli impegni assunti per la corresponsione delle spettanze scadute da alcuni mesi e per il versamento dei contributi previsti nelle casse dell'Inpgi, del Fondo integrativo e alla Casagit.
L'Associazione della stampa sarda, nel manifestare piena solidarietÓ ai giornalisti di E Polis, si impegna a porre in atto tutte le possibili iniziative per salvaguardare il loro posto di lavoro anche a garanzie del pluralismo che i giornali del gruppo contribuiscono ad arricchire nelle regioni dove vengono pubblicati.